[FILM] Into Darkness – Star Trek

Star_Trek_Into_Darkness_Poster_01Prima di iniziare, una premessa: io non sono un trekker. Non sono un fan della serie classica e di questa ho avuto modo di vedere poco o niente. Ciononostante, quando vidi per la prima volta il reboot cinematografico del 2009 a opera di J. J. Abrams ne rimasi a dir poco folgorato. Lo ritengo un vero e proprio gioiellino della fantascienza, anche per chi, come me, non è un profondo conoscitore del complesso universo di Star Trek. Appare dunque evidente che il mio livello d’attesa per questo Into Darkness era parecchio alto. Finalmente l’ho visto e posso dire che le mie aspettative non sono state deluse.

La trama è invero piuttosto semplice e non voglio soffermarmici troppo. La Flotta Stellare viene presa di mira da un misterioso terrorista, che poi si scoprirà essere Khan (non è uno spoiler, era risaputo già da tempo che il cattivo sarebbe stato lui) che intende distruggerla per motivi ignoti. Il capitano Kirk, insieme a Spock e al resto dell’equipaggio dell?Enterprise, viene pertanto incaricato di dargli la caccia e fermarlo.

La prima cosa che ho notato è che, rispetto al predecessore, Into Darkness dà molto più spazio ai dialoghi (in special modo nella prima parte). A causa di ciò il film risulta un po’ più lento ma è anche vero che in questo modo vengono approfonditi maggiormente i rapporti tra i personaggi, il che non è certo un male.
Per quanto riguarda le scene d’azione, invece, non ho assolutamente nulla da ridire. Gli effetti speciali sono ancora migliori di quelli impiegati nel film del 2009 (già molto pregevoli) e in molte occasioni riescono a restituire scene parecchio suggestive e di sicuro impatto.

star-trek-into-darkness-quinto-cumberbatch-pinestar-trek-into-darkness-zoe-saldana-zachary-quinto

Parlando della sceneggiatura, è evidente l’intento di imbastire un plot che fosse meno lineare che in passato, però a mio parere ci sono riusciti solo in parte. Nello specifico non mi hanno convinto molto le spiegazioni che hanno dato in merito alle origini di Khan e a quanto accaduto tra lui e la Flotta Stellare. Il tutto viene lasciato abbastanza sul vago e francamente alcune cose mi sono sembrate anche un po’ forzate. A parte questo, comunque, la storia è godibile e riesce a non annoiare mai.

La regia di Abrams è buona. Non particolarmente memorabile, nel senso che non si distingue per particolari trovate stilistiche o altro, ma direi che svolge a dovere il suo lavoro.

Star-Trek-Into-Darkness3star-trek-Bomb

Veniamo al cast. A parte Chris Pine nel ruolo di Kirk, trovo che tutti gli attori, protagonisti e non, svolgano un otiimo lavoro. Già nello Star Trek del 2009 avevo avuto da ridire sul buon Pine e questo film non fa che confermare i miei dubbi. E’ il classico attore belloccio con la faccia da pesce lesso, decisamente non adatto per il ruolo, secondo me. Tutto l’opposto di Zachary Quinto, che ancora una volta si dimostra perfetto nei panni di Spock. Una menzione anche per Benedict Cumberbatch che interpreta Khan. Anche lui mi è piaciuto. L’ho trovato decisamente convincente come villain, con questa sua glaciale inespressività che ti fa costantemente chiedere “cosa starà tramando?”. Devo però dire che sono rimasto un po’ deluso dal fatto che il ruolo che gli hanno dato all’interno del film è un tantino diverso da quello che ci si poteva aspettare dal trailer. O meglio, all’inizio è proprio così, poi cambia totalmente.

main-star-trek-into-darknessSTAR TREK INTO DARKNESS

Insomma, il mio giudizio conclusivo su Into Darkness è decisamente positivo. Non lo ritengo superiore al precedente capitolo (anzi, forse è vero il contrario) ma è comunque un film di ottima fattura. Trovo che sia un degno seguito. Pertanto, se avete apprezzato lo Star Trek del 2009, il mio consiglio è di non lasciarvelo scappare.
Lunga vita e prosperità!

Annunci

2 Replies to “[FILM] Into Darkness – Star Trek”

  1. Siamo d’accordo su quasi tutto.
    Kirk è un personaggio non ben definito, soprattutto per lo scarso impatto artistico di Pine.
    Grande l’interprete del cattivo, si avvicina al Villani di Skyfall (si avvicina..ho detto, non è simile..ce ne vuole di strada!).
    Una sceneggiatura più pregnante e intrigante non sarebbe stata male.
    Ottimi gli effetti speciali, degni di L’uomo d’acciaio.
    Sono ansioso di sentire il tuo esperto parere sulla futura programmazione (es. Wolverine).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...