[FILM] Doctor Strange

doctor-strange-comic-con-posterIl Marvel Cinematic Universe si è arricchito di un nuovo sfolgorante eroe con Doctor Strange, film del 2016 diretto da Scott Derrickson, incentrato sulle gesta dello stregone più potente dell’universo Marvel.
La pellicola si porta dietro l’onere di espandere i confini dell’immaginario cinematografico, introducendo gli spettatori a tematiche finora mai affrontate sul grande schermo, come la componente mistica e il concetto di multiverso, in una maniera che sia accessibile anche a un pubblico che non ne è avvezzo. Sfida questa che è stata vinta in modo esemplare. Infatti Doctor Strange si è rivelato essere uno dei migliori prodotti usciti dai Marvel Studios negli ultimi anni.

Il dottor Stephen Strange è uno dei migliori chirurghi del nostro tempo. Una perizia assoluta nell’utilizzare le proprie mani per eseguire anche i più delicati interventi che si accompagna a fama, soldi e un’indole oltremodo spocchiosa. Tutto ciò, però, cambia bruscamente quando, in seguito a un incidente d’auto, le sue preziosissime mani rimangono severamente lesionate, segnando così la fine della sua carriera. Dopo aver trascorso mesi cercando disperatamente un modo per guarire dalla sua menomazione, dilapidando nel mentre la propria fortuna, Stephen viene a sapere di una misteriosa congrega di pseudo-monaci in Nepal, apparentemente in grado di guarire qualunque lesione, non importa quanto grave. Giunto sul posto si rende però conto che l’Antico e i suoi seguaci sono molto più che semplici guaritori; sono guerrieri che, attraverso l’uso della magia, difendono il nostro mondo dalle forze oscure che lo minacciano. Dopo un po’ di indecisione iniziale, l’Antico acconsente ad addestrarlo nelle arti arcane, perchè possa unirsi alla loro crociata contro il male.

58364_ppl

A fronte di una trama per nulla originale e, anzi, piuttosto lineare e prevedibile, ciò che convince di Doctor Strange e che riesce a elevarlo ben al di sopra della stragrande maggioranza dei blockbuster odierni è la sua messa in scena. L’estetica di questo film è qualcosa di mai visto prima. Il merito è in primis degli immaginifici effetti visivi. Si passa da sbalorditive sequenze in cui l’ambiente circostante viene manipolato in stile Inception, a corollario delle scene action, a veri e propri trip psichedelici nell’immensità del multiverso. Ciò è supportato da un’ottima fotografia perfettamente in linea, che spara in faccia allo spettatore una palette di colori sgargiantissimi. Inoltre anche il modo in cui viene rappresentata visivamente la magia è molto accattivante.
A complemento di una tale maestosità visiva c’è poi una superba colonna sonora, che regala musiche epiche e decisamente orecchiabili.

Come da tradizione, la pellicola presenta anche una certa dose di humour, in questo caso ben dosato.

doctor-strange-teaser-trailer-inception-alternate-realities

Venendo al cast, la punta di diamante è naturalmente Benedict Cumberbatch, nel ruolo del protagonista. Come prevedibile la sua interpretazione è ottima e il carisma che riesce a infondere nel personaggio è in grado, a mio parere, di rivaleggiare addirittura con quello del Tony Stark di Robert Downey Jr. Inutile dire che le aspettative per un suo ritorno in futuri film (Infinity War o, ancor meglio, un eventuale Doctor Strange 2) sono elevatissime.

Anche tutti gli altri personaggi, comunque, risultano più che convincenti. In particolare è davvero azzeccatissima Tilda Swinton nei panni dell’Antico. L’attrice riesce a infondere una grandissima personalità in un personaggio che, per come è scritto, avrebbe potuto facilmente risultare insipido.
Molto buoni anche Mordo (Chiwetel Ejiofor) e Wong (Benedict Wong). Certo, magari non hanno una profondità eccessiva ma sono comunque dei personaggi di supporto funzionali e a cui ci si riesce ad affezionare.
Parere abbastanza positivo anche per Rachel McAdams, che interpreta Christine Palmer, collega e interesse sentimentale del protagonista. Ha un ruolo decisamente di secondo piano all’interno del film e probabilmente proprio per questo risulta una presenza non fastidiosa e a cui (grazie al cielo) è legata una sottotrama amorosa per nulla invadente.

drstrange-trailer

La delusione (molto prevedibilmente, a dire il vero) è il cattivo, Kaecilius, interpretato da Mads Mikkelsen. Arrivati a questo punto credo che non ci si debba neanche più stupire. Voglio dire, fatta eccezione per Loki la Marvel non è riuscita ad azzeccare neanche un villain in quattordici film. E la tendenza non accenna a cambiare. Infatti, nonostante un attore di prim’ordine (a cui curiosamente danno sempre la parte del cattivo) Kaecilius è un antagonista atroce: non ha un briciolo di personalità, le sue motivazioni sono vaghe, non è per nulla intimidatorio. Un personaggio, insomma, che ha lo spessore di un foglio di carta velina.

Infine è consigliabile non perdersi le due scene dopo i titoli di coda (una mid-credits e una post-credits) che aprono interessanti spunti per trame future.

maxresdefault

In definitiva è innegabile che con Doctor Strange la Marvel abbia fatto un centro perfetto. Questo lungometraggio è sicuramente uno dei migliori film sulle origini che abbiamo avuto modo di vedere fino ad ora e con tutta probabilità uno dei migliori film supereroistici in generale. Il consiglio è pertanto di precipitarvi al cinema per gustarvi questo primo exploit cinematografico del buon Dottore.

Annunci

One Reply to “[FILM] Doctor Strange”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...